location: thailand
152$
location: dubai
300$
location: berlin
2300$
Boschi planiziali

A monte delle lagune si estendeva un vastissimo bosco di querce, carpini bianchi, olmi e frassini che assunse l’aspetto floristico attuale circa nel 1000 a C. Nel corso dei millenni l’uomo ridusse progressivamente questa grande foresta di pianura ma nel 1816 esistevano ancora ben 4.965 ettari a bosco mentre attualmente rimangono meno di 600 ettari. I boschi maggiori sono presenti a monte della laguna di Marano nei comuni di Muzzana del Turgnano e di Carlino. L’importanza naturalistica di questi boschi corrisponde all’essere i testimoni meglio conservati della vegetazione potenziale e relativamente stabile della antropizzata pianura padano-veneta.