location: thailand
152$
location: dubai
300$
location: berlin
2300$
La strada Costiera

Descrizione

La strada, detta localmente solo “costiera”, è stata costruita negli anni Venti e inaugurata il 16 agosto 1928. La strada parte dal livello del mare al bivio di Miramare ed arriva, con una leggera salita, fino agli 80 metri circa s.l.m. di Sistiana. Questo tratto lungo circa 11 Km è classificato come strada regionale 14 della Venezia Giulia. E' molto panoramica, con le rocce del Carso a monte ed i panorami sul Golfo di Trieste a valle, che si possono ammirare anche sostando in alcune piazzole-belvedere a picco sul mare che si trovano lungo il percorso. In una di queste, subito prima della Galleria Naturale, sulla sinistra, uscendo da Trieste, si trova una roccia con incisi i versi della poesia “Avevo” di Umberto Saba poeta e scrittore nato a Trieste(1883-1957). Un grave problema della costiera è la sua instabilità specialmente nel tratto costituito da flysch tra Santa Croce e Miramare. Il flysch è una roccia costituita da un’alternanza di strati più spessi di arenaria e più sottili e friabili di marne; il nome deriva dal tedesco “fliessen”, scorrere, che rende bene l’idea dei problemi di crollo e scivolamenti della costiera.

Hotspot associato

Proseguendo verso Sistiana si passa davanti ad un’imponente...

n. 7