location: thailand
152$
location: dubai
300$
location: berlin
2300$
La bonifica del Brancolo

L'idrovora Sacchetti, recentemente restaurata ed anche visitabile, con l’idrovora delle Borlecce servono l'intera bonifica, per la parte a scolo meccanico, del territorio ricadente nei comuni di Turriaco, San Canzian d’lsonzo, Staranzano e Monfalcone, un'area di 3.000 ettari, su cui è presente una rete scolante formata da oltre 55 chilometri di canali. E' in funzione dalla prima metà degli anni ’30 del Novecento e le pompe idrovore installate nell’impianto consentono di smaltire oltre 6.000 litri al secondo assicurando la sicurezza idraulica all’area di competenza. L’area bonificata, nonostante la presenza delle opere idrauliche, ha subito in più riprese nel passato gli effetti di rilevanti ed estremi eventi alluvionali. Tra questi, va ricordata la tremenda mareggiata che nella notte tra il 25 e il 26 novembre 1969 ha abbattuto l’intera arginatura posta a difesa del lato mare del bacino monfalconese. In quelle giornate, l’acqua aveva allagato area compresa tra il canale “Brancolo” e la riva del mare, raggiungendo anche il piazzale dell’idrovora, rimasta però sempre in funzione.